Scirocco H espone a Casaidea 2015

In News il

Scirocco H in collaborazione con lo studio d’architettura Domus Design partecipa all’edizione 2015 di Casaidea, la mostra dell’arredodesign per scoprire novità, tendenze e ultime proposte del mercato. L’evento, in programma dal 21 al 29 marzo presso la Nuova Fiera di Roma, sarà l’occasione per l’azienda di esporre i suoi radiatori bestseller.

Snake One è l’ammiraglia dei radiatori di design firmati Scirocco H. Progettato dagli architetti Franca Lucarelli e Bruna Rapisarda, grazie al suo design è ideale per ambienti giovani e minimali; l’eleganza della sua forma, che unisce funzionalità e rigore formale alla struttura semplice e pulita, conferisce personalità anche agli ambienti più classici;

Brick è il mattoncino in acciaio colorato modulabile nato dalla mano dell’architetto Marco Baxadonne che riporta alla mente il gioco più amato dai bambini. Il radiatore ha un doppio collegamento idraulico: uno per l’impianto di riscaldamento e l’altro per poter collegare i diversi elementi tra di loro, per creare infinite combinazioni di forme e colori.

Tiffany, il radiatore di ghisa dallo stile classico, che fa della sua eleganza il suo punto di forza. Il suo gusto retrò valorizza qualsiasi tipo di stanza e con la sua personalità d’altri tempi diventa protagonista di ogni ambiente della casa.

Coral, il radiatore in alluminio amico dell’ambiente. Scirocco H per la realizzazione di questo prodotto ha scelto di utilizzare la leggerezza dell’alluminio, materiale riciclabile per eccellenza, per creare una superficie liscia e forte, creando un pannello radiante così sottile che non era mai stato pensato prima. Dal punto di vista termico Coral garantisce la massima resa di calore, rispettando nel contempo l’ambiente, con un notevole risparmio energetico grazie a un bassissimo contenuto d’acqua e un’inerzia termica ridotta ai minimi termini;

Aria, l’ultima creazione di Scirocco H. Presentato in anteprima al Salone Internazionale del Bagno di Milano nel 2014, è il radiatore che coniuga il design industriale con l’anima domestica, adatto per la casa e gli spazi pubblici.
Nato dall’esperienza degli architetti Franca Lucarelli e Bruna Rapisarda, Aria è un prodotto dal disegno essenziale che nasce dall’idea di utilizzare lo spostamento dell’aria per aumentarne lo scambio termico senza trascurare il comfort ambientale.
Per la prima volta un “radiatore d’arredo” viene progettato sia per l’utilizzo invernale che per quello estivo. Il sistema di ventilazione viene reinterpretato in un elemento d’immagine: la ventola fino ad ora nascosta in tutti i corpi scaldanti, diventa l’elemento estetico caratteristico, che trasforma il classico termoconvettore in un elemento d’arredo e di design.