DESIGN WARM CONTEST
REGOLAMENTO
2^ edizione - 2019

Regolamento della seconda edizione del contest aperto ad architetti, designer, ingegneri e studenti delle università, accademie e scuole superiori di design, denominato: Design Warm Contest.

Organizzatori del Concorso download

Il concorso Design Warm Contest è organizzato e promosso da Scirocco H srl, con sede in Gattico, via Geola 6. Scirocco H srl è stata la prima azienda in Italia a produrre lo scaldasalviette, riconoscendo la necessità di innovazione estetico/funzionale del mercato del riscaldamento domestico. Negli anni, poi, la costante collaborazione con i più importanti designer italiani, ha permesso all’azienda di dare vita non più a semplici corpi scaldanti, ma a veri e propri elementi d’arredo, con funzionalità e caratteristiche tecniche ed estetiche differenziate e originali, create con cura artigianale e studiate per integrarsi perfettamente in ogni ambiente. Da qui parte la sfida che Scirocco H lancia a professionisti e studenti per trovare il designer del futuro.

Tema del concorso

Il tema del contest è la progettazione di un nuovo radiatore/scaldasalviette per l’arredo domestico che combini più aspetti innovativi, sia tecnici che estetici, con un particolare focus sull’ambiente bagno.

Requisiti della partecipazione

Il concorso è rivolto a due categorie di partecipanti: PROFESSIONISTI (ARCHITETTI, INGEGNERI, DESIGNER, ECC): singoli o in gruppo che siano in possesso di P.IVA. STUDENTI: singoli o in gruppo, regolarmente iscritti a scuole superiori di grafica e/o design nonché a facoltà di architettura e/o design, purché maggiorenni; La giuria esaminerà gli elaborati separatamente per ciascuna categoria, dando luogo a due classifiche distinte.

Criteri di progettazione

Il radiatore/scaldasalviette da progettare deve essere destinato ad un uso domestico e deve rispettare le seguenti linee guida:

MATERIALE: massima libertà di scelta, con possibilità di abbinamento di più materiali, metallici e non;

FUNZIONAMENTO: il radiatore/scaldasalviette può essere progettato per il funzionamento ad acqua su impianto di riscaldamento, in versione elettrica oppure con entrambe le soluzioni;

RESA TERMICA: non si richiedono particolari valori teorici di resa termica; più alta sarà la resa maggiore sarà la possibilità di poterlo impiegare e conseguentemente produrre;

ESTETICA: il design del radiatore/scaldasalviette deve essere nuovo e non deve essere ricondotto a prodotti presenti oggi sul mercato Italiano e non;

PRODUTTIVITÀ: il radiatore/scaldasalviette deve essere progettato in modo tale da rendere possibile la sua produzione e messa in commercio; Nel criterio di valutazione si terrà conto di eventuali innovazioni tecnologiche, anche relative al ciclo produttivo dell’oggetto. Unitamente agli elaborati grafici è necessario allegare una relazione tecnica/descrizione del progetto (in formato pdf, massimo 500 parole) nella quale siano specificate le caratteristiche tecniche di funzionamento del radiatore/scaldasalviette.

Modalità di partecipazione

Il progetto deve essere inviato esclusivamente via e-mail all’indirizzo di posta elettronica: designwarmcontest@sciroccoh.it Scirocco H provvederà a confermare via e-mail al partecipante l’avvenuto ricevimento del materiale.

I progetti inviati devono avere le seguenti caratteristiche:

TAVOLE O FOTOGRAFIE: in formato JPEG/PNG (in alta definizione, 300 dpi, di dimensione minime 21×29,7 cm) purché leggibili dai più comuni software in ambiente Windows® e Mac®;

RELAZIONE TECNICA: in formato PDF, massimo 500 parole;

IL PROGETTO (tavole, fotografie o immagini render e relativa relazione tecnica) deve essere contraddistinto unicamente con un nome di fantasia. É vietato inserire i nomi degli autori del progetto. Non è possibile partecipare nominalmente con più di un progetto.

Ogni invio deve contenere solo un progetto. Il materiale inviato non verrà restituito. Copia di questo bando è scaricabile dal nostro sito web. Nel caso di mancata rispondenza ai requisiti richiesti per la presentazione del materiale, il progetto non verrà ammesso al concorso. Possono anche essere presentati progetti in fase di ingegnerizzazione ma non ancora messi in commercio alla data del 31 marzo 2019.

TERMINE

Gli elaborati dovranno essere inviati entro e non oltre il 31 marzo 2019 (farà fede la data di invio dell’e-mail all’indirizzo indicato nel paragrafo “Modalità di partecipazione”).

COPYRIGHT

La proprietà intellettuale e il copyright dei progetti inviati rimangono di proprietà esclusiva dei singoli partecipanti. Con la partecipazione al concorso, i partecipanti concedono, a titolo gratuito, a Scirocco H srl, tutti i diritti relativi all’utilizzazione dei progetti, immagini e produzioni ad essi legate per scopi inerenti il presente concorso, mediante qualsiasi mezzo o formato, con il solo obbligo di citarne l’autore.
Il partecipante ideatore del progetto che risulterà vincitore accetta, sottoscrivendo il presente regolamento, di cedere a titolo gratuito tutti i diritti relativi alla pubblicazione e
divulgazione, con qualsiasi mezzo o formato, dei progetti, immagini e produzioni per scopi legati al presente concorso e altri scopi promozionali non commerciali.
Gli elaborati/progetti devono essere nella piena disponibilità dei partecipanti.
I partecipanti devono garantire che sugli elaborati/progetti non gravi alcun diritto di terzi o a favore di terzi.
I partecipanti si assumono ogni responsabilità rispetto ai progetti presentati e si impegnano a tenere indenne Scirocco H srl da ogni onere derivante da possibili violazioni di brevetti e diritti d’autore vantati da terzi.
I partecipanti si assumono, inoltre, ogni responsabilità in merito all’originalità dei propri progetti.
Con la partecipazione al presente concorso, i partecipanti forniscono a Scirocco H srl il diritto di prelazione all’uso esclusivo del progetto per fini commerciali. Questa opzione è
valida per sei mesi dopo la fine del concorso. Nel caso in cui Scirocco H srl eserciti l’opzione per l’uso commerciale del progetto, verrà stipulato specifico contratto che regolerà il
rapporto economico tra Scirocco H srl ed il partecipante.

La futura produzione del radiatore/scaldasalviette, ideato con il progetto vincitore, sarà oggetto di insindacabile valutazione della Scirocco H srl, la quale deciderà in piena autonomia.
Qualora Scirocco H srl decida di produrre il radiatore/scaldasalviette oggetto del progetto risultato vincitore, verrà stipulato specifico contratto che regolerà il rapporto economico tra Scirocco H srl ed il partecipante vincitore del contest.

DOCUMENTAZIONE

Tutti i partecipanti (compresi tutti i componenti di eventuali gruppi) dovranno allegare i seguenti documenti:
Modulo di iscrizione al concorso debitamente sottoscritto – Allegato 1;
Documento di identità valido;
Autorizzazione al trattamento dei dati personali firmato per il consenso – Allegato 2;

DOCUMENTAZIONE PER LA CATEGORIA STUDENTI
Oltre a quanto previsto nel caso precedente, ogni studente dovrà inserire un certificato attestante l’effettiva iscrizione al corso di studi, rilasciato dall’istituto scolastico di appartenenza.

GIURIA E CRITERI DI VALUTAZIONE

La Giuria qualificata composta da professionisti nel settore dell’architettura e del design selezionerà n. 5 progetti della categoria Architetti e n. 5 progetti della categoria Studenti
valutati come i migliori tra i progetti inviati e tra di essi decreterà il vincitore. La Giuria si riunirà, entro il 31 maggio 2019, presso la sede di Scirocco H e il suo giudizio sarà insindacabile e inappellabile.
Per garantire la trasparenza dell’operato della Giuria, quest’ultima redigerà il verbale delle operazioni di valutazione e di scelta del progetto vincitore. Tale verbale sarà consultabile a richiesta del partecipante presso la sede di Scirocco H srl oppure potrà essere inviato a mezzo mail lo stralcio relativo alla posizione del richiedente. I progetti saranno esaminati in forma anonima e solo a valutazione avvenuta saranno associati al nome del partecipante.
Per garantire il perfetto svolgimento del concorso e l’anonimato tra progetto e partecipante, Scirocco H costituirà una segreteria ad hoc, rappresentata dal sig. Alessandro Bono.

Il punteggio che sarà espresso in 100/100 sarà così suddiviso:
Materiali: da 0 a 10 punti
Fattibilità: da 0 a 20 punti
Risparmio energetico: da 0 a 20 punti
Estetica/design: da 0 a 50 punti
A valutazione avvenuta i vincitori verranno informati via e-mail. Nel caso in cui l’indirizzo e-mail comunicato risultasse errato, Scirocco H srl non si assume alcuna responsabilità.
Scirocco H non è tenuta a comunicare le motivazioni di eventuali esclusioni decretate dalla Giuria.

Membri della Giuria:
Filippo Arbellia – Amministratore Delegato Scirocco H
Sabrina Mora – Direttore Generale Scirocco H
Davide Cattaneo – Giornalista AREA, Arketipo e CRC
Cristina Mandrini – Giornalista Il Bagno Oggi e Domani
Claudio Moltani – Giornalista DDBagno, DDN Free e ddnblog.it
Bianca Pezzi – Giornalista Case Design Stili
Claudia Saracco – Giornalista HOME!
Giovanna Strino – Giornalista Cose di Casa
Delegato – ADI, Associazione per il Disegno Industriale

PREMI

Il concorso prevede l’individuazione di un solo vincitore per ciascuna categoria al quale verrà assegnato un premio di riconoscimento del merito personale o del gruppo. Saranno
assegnati i seguenti premi:

CATEGORIA ARCHITETTI / DESIGNER / INGEGNERI
Premio di € 10.000,00
CATEGORIA STUDENTI
Premio di € 4.000,00
La Giuria potrà, a suo insindacabile giudizio, attribuire premi ex-aequo e menzioni speciali in aggiunta ai premi suddetti.
La vincita del concorso non comporta automaticamente la produzione del radiatore/scaldasalviette ideato nel progetto ritenuto meritevole del premio. I premi verranno versati in formula unica dopo la formalizzazione della vincita su apposito conto corrente indicato dal vincitore. L’importo del premio si intende al lordo di eventuali ritenute ed imposte di legge.

PREMIAZIONE

La premiazione avverrà nel mese di giugno 2019 in data e luogo che sarà definito e comunicato via e-mail ai vincitori del contest.

ACCETTAZIONE DEL BANDO

La partecipazione al concorso costituisce totale accettazione del presente regolamento.

Share it